INCONTRI E INIZIATIVE

  • La voyeuse di Eleonora Tarabella

    Domenica 29 luglio 2018, ore18:30 Cappella Scafurno    via di Monterotondo 74 Livorno Incontriamo Eleonora Tarabella ed i suoi racconti di La Voyeuse (L’Iguana editrice 2018) La voyeuse, colei che guarda, raccoglie tante vedute sulla vita quotidiana delle donne. …… Mi piace molto guardare. Detta così sembra una perversione. Eppure è vero. Amo starmene sul balcone di casa mia e osservo Continue Reading...

    Leggi
  • Cercando bambina di Anna Santoro

    Mercoledì 18 luglio 2018, ore18:00 Cappella Scafurno    via di Monterotondo 74 Livorno Incontriamo Anna Santoro e il suo ultimo libro Cercando bambina   (Ali&no editrice, 2018)  Cercando Bambina intreccia storie, reali e surreali, afferra attimi di quotidianità, ricompone vissuti con lo sguardo disincantato e interrogativo della protagonista.   «Ho cercato di rappresentare una parte della nostra realtà contemporanea. Nella storia raccontata, centrali Continue Reading...

    Leggi

 

EVELINA SEGNALA

IL RACCONTO DI

  • ’68 e femminismo italiano

    Il 31 Maggio scorso, organizzato e promosso da Istoreco Livorno, si è svolto un interessante e ricco incontro dal titolo La rivolta del maggio e Simone de Beauvoir, a cui abbiamo partecipato come Associazione, intervenendo a due voci. Pubblichiamo qui i testi dei due interventi, di Paola Meneganti e Daniela Bertelli Femminismo e 68 P.M Femminismo e 68 D.B  ...

    Leggi
  • Giuliana Sgrena e il suo “Dio odia le donne”, di Paola Meneganti

    “Dio, Allah, Budda. Comunque lo si chiami, è in suo nome che gli uomini scatenano il loro odio contro le donne”  Paola Meneganti ci racconta l'incontro  con Giuliana Sgrena e il suo Dio odia le donne “Dio odia le donne”: Giuliana Sgrena, giornalista e scrittrice, ha presentato il suo ultimo libro (edito da Il Saggiatore) lo scorso 17 maggio, presso Continue Reading...

    Leggi

NEWS

  • COMICHE! Ora anche le donne ridono

    16° Seminario Estivo SIL  Viterbo 1- 3 giugno 2018   È una verità universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un buon patrimonio debba aver bisogno di una moglie. A causa di uno spavento la signora Hall, di Sherbonne, ha dato ieri alla luce un bambino nato morto, alcune settimane prima del termine. Suppongo che abbia inavvertitamente guardato suo Continue Reading...

    Leggi

NEWSLETTER

EVELINA - LE STRISCE DI LORI