Il senso del lavoro a partire dall’esistenza: dalla sicurezza all’accuratezza

 

«Nella femminilizzazione di oggi il segno della differenza non è un segno da cancellare

 ma un segno che consente una corretta interpretazione del tempo che cambia e di riconoscersi privilegiate in questo cambiamento»  (Liliana Paoletti Buti)

 Questo anno, il 13 marzo 2013, in occasione della quarta Giornata in ricordo di Liliana Paoletti Buti,  proponiamo una riflessione sul lavoro.

  Teresa Di Martino

presenta

Abbecedario del lavoro femminile/2.

Dalla sicurezza all’accuratezza

con una prefazione di Susanna Camusso

 (Editore Del Bucchia, marzo 2013)

 

Intervengono le autrici: Simona Cerrai, Antonella Faucci, Maria Pia Lessi, Jacqueline Monica Magi, Oriana Rossi

 

Mercoledì 13 marzo 2013 ore 16,30, Centro Donna “Liliana Paoletti Buti”  Largo Strozzi  3  Livorno

 

L'incontro è organizzato da: Comune di Livorno; Centro Donna di Livorno; associazione centrodonna Evelina De Magistris, associazione Ippogrifo

Le precedenti Giornate per Liliana:

2010  Contente di essere donne

2011  La politica del desiderio

2012  Tutt'altro che condiscendente 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento