ANNA FRANCHI MAI ARRESA

Elisabetta De Troja   e  Maria Pia Lessi  presentano

ANNA FRANCHI MAI ARRESA:  vita, lavoro, tribunali non l'hanno piegata...

      Anna Franchi nasce a Livorno nel 1867 in una famiglia di media borghesia; sedicenne sposa il suo insegnante di pianoforte, con cui si trasferisce a Arezzo. Il matrimonio, da cui nascono 3 figli, si rivela infelice per l'aridità e la crudeltà del marito e Anna si separa perdendo la cura dei figli che partono col padre per gli Stati Uniti. Anna Franchi condivide questa dura esperienza nel testo "Avanti il divorzio" del 1902 con la prefazione del deputato socialista Berenini, impegnato per i diritti civili. Traduttrice per l'editore Salani, amica e studiosa dei pittori macchiaioli, seconda donna iscritta all'Albo dei Giornalisti di Milano dopo Anna Kulishoff, pubblica 44 volumi, tra cui testi per bambini come "Il soldatino di piombo". Resta legata alla città di Livorno in cui vuole essere sepolta, al Cimitero dei Lupi, alla sua scomparsa nel 1954.

Il libro "Avanti il divorzio"  e' stato ripubblicato dall'editore Sandron, con l'introduzione di Elisabetta de Troja, del dipartimento di Italianistica dell'Università di Firenze, con la stessa copertina rossa della prima edizione, quando era chiuso da un nastrino bianco, per il contenuto “scabroso”.

 

 

 

Subito dopo la conversazione mangeremo qualcosa insieme: il buffet è composto seguendo spunti dei testi di Anna !!!

L'incontro è organizzato da:

 Associazione centrodonna Evelina De Magistris e Associazione culturale Osservatorio di Monterotondo

                                                                                                                                                                               

 

 

1 Risposta

  1. giovanna covi

    brave! Mi piacerebbe poter essere con voi. Un caro saluto e auguri per la presentazione

Lascia un commento