CONSIGLI DI LETTURA: sintesi delle presentazioni

 

A volte penso che il paradiso debba essere un continuo infinito leggere.  (Virginia Woolf, luglio 1934)

                                                                                                        

Venerdì 31 Agosto, presso la Biblioteca di Villa Maria, Via F. Redi 22 Livorno, nell’ambito delle iniziative de  La Bella Estate a Villa Maria, promosse dal Comune di Livorno e da Itinera, il secondo incontro di Consigli di lettura, a cura della Associazione Evelina De Magistris.

Questi i libri suggeriti:

Lita Judge, Mary e il Mostro. Amore e ribellione. Come Mary Shelley creò Frankestein, ed. il castoro, 2018. 

Arundhati Roy  Il ministero della suprema felicità, ed. Guanda 2017

Melania Mazzucco,  Il museo del mondo ed Einaudi 2014

Alice Munro  Nemico, amico, amante Einaudi, 2005

Anna Banti  Racconti ritrovati ed La nave di Teseo 2017

Ed ecco una breve sintesi dei "suggerimenti"

 presentazioni

«Leggere è un affare d’amore; per questo cominciamo da quello che abbiamo amato[…..] per allargare questo cerchio d’amore intelligente e leggere sempre di più, all’infinito. Senza sapere dove finiremo, fidandoci solo del paradiso.
[…..]prima di noi c’è sempre un’altra, più grande di noi, da leggere.
A volte lo sappiamo, a volte dobbiamo solo scoprirlo.
E la luce si accende, qua o là, forte o debole, ma si accende.
»
(
Liliana Rampello)

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento